Informazioni generali

La cancellazione dall'anagrafe del Comune di Piove di Sacco avviene a seguito di:

  • morte
  • trasferimento della residenza in un altro Comune italiano o all’estero
  • irreperibilità accertata, quando a seguito di ripetuti accertamenti opportunamente intervallati nel tempo, la persona sia risultata irreperibile.
  • per i cittadini stranieri extracomunitari: per mancato rinnovo del permesso di soggiorno, dopo un anno dalla scadenza del permesso stesso senza che sia stata presentata domanda di rinnovo.

Chiunque può segnalare modifiche riguardanti il proprio nucleo familiare, ovvero può segnalare la mancanza della dimora abituale riguardante persone iscritte nel proprio o in altri nuclei familiari.
I cittadini stranieri possono chiedere la cancellazione anagrafica a seguito del trasferimento all'estero.

Nota bene

La cancellazione dall’anagrafe per irreperibilità comporta: la perdita del diritto di voto; l’impossibilità di ottenere la certificazione anagrafica e i documenti di riconoscimento; di ottenere in molti casi servizi dalla pubblica amministrazione e da privati. La cancellazione è pertanto un provvedimento con conseguenze importanti nei confronti del singolo e viene adottato dalla Pubblica Amministrazione soltanto come mezzo eccezionale ed ultimativo e quando gli accertamenti previsti hanno dimostrato inequivocabilmente l’irreperibilità da oltre un anno.

Tempi

La dichiarazione viene ricevuta allo sportello in tempo reale.
L’accertamento della Polizia Locale segue entro 20/30 giorni.
Se la persona effettivamente non c’è, si avvia la pratica di iscrizione d’ufficio presso il nuovo Comune (se conosciuto) oppure di cancellazione per irreperibilità.
La cancellazione per irreperibilità avviene dopo un anno dalla dichiarazione.

Costi

Nessun costo

A chi rivolgersi

Orari di apertura

dal lunedì al venerdì: 8.30 – 12.30; martedì 15.00 - 17.30
sabato: 8.30 – 11.30

Contatti

Ultimo aggiornamento:

29/04/2022