Visualizzazione e mappa
Alto contrasto Contrasto base Mappa del sito
Privacy Note Legali



800.974.318
Numero Verde
Segnalazione guasti
agli impianti elettrici
e semaforici

800.428.722
Numero Verde
Rifiuti Urbani e
Servizio rifiuti speciali
049.9709603
Comando Polizia Locale



5 per 1000
ai Servizi Sociali
del Comune

Codice Fiscale
80009770282






 
Canali News
Dati Archiviati

Deliberazione di Giunta comunale n. 137 in data 19/10/2004

Concessione contributi annui ad Associazioni Sportive - Stagione 2003/2004.

CONCESSIONE CONTRIBUTI ANNUI AD ASSOCIAZIONI SPORTIVE. STAGIONE 2003/04.

LA GIUNTA COMUNALE

PREMESSA

L'Assessorato Comunale allo Sport tutela e promuove le attivit? motorie e sportive nel territorio anche attraverso la concessione di forme di sostegno economico tra le quali rientrano i contributi annuali ricorrenti ad enti ed associazioni.

La fattispecie ? disciplinata da:

- legge n. 241/1990, art. 12, che prevede la subordinazione della concessione di contributi alla predeterminazione e pubblicazione dei criteri e delle modalit? cui le Amministrazioni devono attenersi;

- regolamenti comunali "per la concessione di contributi ad enti e associazioni? (artt. 12 e 13) e "sulla partecipazione ed iscrizione al registro delle associazioni? (art. 23).

La relazione programmatica del bilancio di previsione 2004 prevede che "i contributi ordinari a sostegno dell'attivit? sportiva promozionale svolta dalle associazioni iscritte al Registro comunale delle associazioni presso gli impianti comunali saranno erogati ripartendo il fondo stanziato dalla G.C. prevalentemente in maniera proporzionale al numero degli atleti effettivamente praticanti residenti nel Comune di et? inferiore ai 14 anni, o comunque prima del loro tesseramento nelle rispettive federazioni sportive; nel contesto di tale fondo una parte sar? destinata al sostegno di particolari realt? frazionali e/o di disciplina.?

A complemento, si ritiene di stabilire i seguenti requisiti per l'accesso alla erogazione alle associazioni di questi contributi:

1. affiliazione a federazioni o enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI;

2. organizzazione delle attivit? sportive non a titolo imprenditoriale continuativo.

In relazione all'attuale disponibilit? finanziaria nell'apposito cap. 18331 "iniziative di promozione sportiva?, ? possibile procedere alla definizione di contributi individuali che possono essere quantificati in ? 100,00 per ogni atleta under 14.

Viene rinviato a successivo provvedimento la definizione, in termini sia quantitativi che qualitativi, del fondo per contributi e l'eventuale sostegno alle specifiche realt? frazionali e di disciplina.

VISTO l'art. 48, comma 1, del D.Lgs. n. 267/2000;

ACQUISITI i pareri di cui all'art. 49 del D. Lgs. 267/2000;

AD UNANIMITA' di voti favorevoli, espressi in forma legale,

D E L I B E R A

1) di approvare l'erogazione, a favore dei ragazzi e ragazze residenti a Piove di Sacco che hanno praticato nella stagione 2003/04 attivit? sportive under 14, di un contributo economico individuale pari a massime ? 100,00 da liquidare alle associazioni di riferimento nel limite dell'importo complessivo disponibile di ? 42.000,00 da imputarsi nel capitolo 18331 "Iniziative di promozione sportiva? del bilancio corrente;

2) di stabilire, per le associazioni di riferimento, i seguenti requisiti e modalit? d'accesso ai contributi:

-iscrizione almeno dalla stagione 2003/04 al Registro comunale delle associazioni nella sezione n. e) - Sport;

- affiliazione a federazioni o enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI;

- effettuazione di attivit? promozionale a livello giovanile (under 14);

- organizzazione delle attivit? sportive non a titolo imprenditoriale continuativo;

- presentazione, entro il termine perentorio di 20 giorni dall'affissione di un apposito avviso, a pena di inammissibilit?, di specifica domanda su modulo predisposto dall'Assessorato allo Sport corredata di tutta la documentazione prevista dall'art. 13 c.2 del Regolamento Comunale Contributi e di tutti i dati societari richiesti dall'Assessorato allo Sport;

- impegno da parte delle associazioni beneficiarie a dare formale informazione del contributo ricevuto ai propri soci e aderenti; copia della relativa comunicazione alle famiglie dovr? essere trasmessa anche al competente Assessorato allo Sport;

3) di rinviare a successivo provvedimento la determinazione di eventuali contributi aggiuntivi che in base alla disponibilit? residua di bilancio potranno essere concessi a favore delle associazioni attive nelle frazioni e/o concessionarie della gestione di impianti comunali o svolgenti attivit? di particolare valenza sociale e rilevanza sportiva a livello nazionale;

4) di dichiarare, con separata ed unanime votazione, il presente atto immediatamente eseguibile ai sensi di Legge.