Visualizzazione e mappa
Alto contrasto Contrasto base Mappa del sito
Privacy Note Legali



800.974.318
Numero Verde
Segnalazione guasti
agli impianti elettrici
e semaforici

800.428.722
Numero Verde
Rifiuti Urbani e
Servizio rifiuti speciali
049.9709603
Comando Polizia Locale



5 per 1000
ai Servizi Sociali
del Comune

Codice Fiscale
80009770282






 
Canali News
Dati Archiviati

Deliberazione di Giunta comunale n. 48 in data 22/03/2005

Adozione Progetto Norma n. 23 tra Viale degli Alpini e Via Puniga Adozione Progetto Norma n. 23 tra Viale degli Alpini e Via Puniga

LA GIUNTA COMUNALE

LA GIUNTA COMUNALE

PREMESSO che

  • con deliberazione n.3682 del 13 dicembre 2002, la Giunta Regionale ha approvato, con modifiche d'ufficio, la variante n.23 al Piano Regolatore Generale denominata "Nuovi Percorsi", e che, in seguito alla pubblicazione della stessa sul B.U.R. n. 2 del 7 gennaio 2003, la stessa ? entrata regolarmente in vigore in data 23 gennaio 2003;
  • con la variante sopra richiamata, veniva inserito, tra gli altri, un Progetto Norma in zona di espansione residenziale, denominato "PN 23", nel capoluogo, tra il viale degli Alpini e la via Puniga, condizionando la sua attuazione alla preventiva approvazione di uno strumento attuativo;
  • in sede di presentazione del progetto, ed al fine di ottenere una soluzione di intervento organica, l'Amministrazione Comunale ha richiesto l'inserimento all'interno del Progetto Norma dell'immobile posizionato all'angolo tra il viale degli Alpini e la via Puniga regolamentato quale zona di Completamento B/122 e dell'immobile destinato a magazzino posto sul lato est;
  • con nota protocollo n. 33116 del 6 novembre 2004 le Ditte: Ferrara Giovanni, Ferrara Emmalisa e Miotto Nadia, hanno presentato una pratica edilizia (registrata in data 9 novembre 2004 al numero 483/2004) per l'ottenimento della autorizzazione alla realizzazione delle opere di urbanizzazione previste nel Progetto Norma n. 23 (con tutti gli interventi urbanistici ed edilizi in esso previsti) comprensivo degli immobili all'angolo tra il viale degli Alpini e la via Puniga e lungo il lato est;
  • pur se inseriti all'interno del perimetro di un medesimo Progetto Norma, le volumetrie pertinenti relative alla zona B (con gli aumenti previsti dall'articolo 24 delle N.T.A.) ed alla zona C2 (con l'aumento volumetrico consentito dall'articolo 11 della Legge Regionale n. 61/1985), rimangono autonome;

VISTO:

  • il Progetto Norma presentato dalla ditta proprietaria a firma dell'architetto Paolo Tertulliano Zara, costituito dagli elaborati di cui all'allegato sub A);
  • lo schema di convenzione con la Ditta proprietaria di cui all'allegato sub B);

CONSIDERATO che gli elaborati risultano conformi alle norme del P.R.G., comprendendo, così come concordato in sede di progettazione dell'area:

  • una limitata modifica del perimetro dell'ambito di intervento entro i limiti del 10%;
  • un aumento della superficie di intervento;
  • un conseguente limitato aumento volumetrico, conformemente a quanto previsto ai sensi dell'articolo 11 della Legge Regionale n.61 del 27 giugno 1985 e dall'articolo 1 della Legge Regionale n. 20 del 21 ottobre 2004;

DATO ATTO che:

  • il Progetto Norma rispetta gli standard urbanistici previsti dalla legge e dalla specifica scheda di P.R.G.;
  • il Progetto Norma, per quanto sopra esposto e per le tematiche in esso trattate, viene proposto, ai sensi dell'articolo 20 della Legge Regionale n. 11/2004, quale piano urbanistico attuativo di iniziativa pubblica;

RITENUTA congrua la proposta effettuata che rispetta le esigenze funzionali richieste dall'Ente, che pertanto fa propri gli elaborati progettuali presentati;

RITENUTO opportuno di determinare nel modo seguente i termini per l'attuazione del Progetto Norma e degli interventi urbanistici ed edilizi in esso previsti: anni 1 dalla firma della convenzione per l'inizio dei lavori e anni 4 dall'inizio dei lavori per il loro completamento;

VISTO l'articolo 20 della Legge Regionale n. 11 del 23 aprile 2004;

DATO ATTO che ? stato acquisito il parere di cui all'articolo 49 del Decreto Legislativo n.267 del 18 agosto 2000 T.U.E.L.;

AD UNANIMIT? di voti favorevoli, espressi in forma legale;

DELIBERA

  1. DI ADOTTARE, ai sensi dell'articolo 20 della Legge Regionale n. 11 del 23 aprile 2004, l'ambito di intervento del Progetto Norma presentato dalle Ditte: Ferrara Giovanni, Ferrara Emmalisa e Miotto Nadia, riguardante la realizzazione delle opere di urbanizzazione nel Progetto Norma n. 23 e nell'immobile posizionato all'angolo tra il viale degli Alpini e la via Puniga regolamentato quale zona di Completamento B/122, secondo gli elaborati progettuali di cui all'allegato sub A);
  2. DI ADOTTARE, ai sensi dell'articolo 20 della Legge Regionale n. 11 del 23 aprile 2004, il Progetto Norma n. 23, secondo gli elaborati di progetto di cui all'allegato sub A);
  3. DI ADOTTARE lo schema di convenzione urbanistica con la Ditta proprietaria, allegato sub B);
  4. DI DETERMINARE nel modo seguente i termini per l'attuazione del Progetto Norma: anni 1 dalla firma della convenzione per l'inizio dei lavori e anni 4 dall'inizio dei lavori per il loro completamento;
  5. DI DARE ATTO che il Piano ? conforme all'articolo 11 della Legge Regionale n.61 del 27 giugno 1985 e dall'articolo 1 della Legge Regionale n. 20 del 21 ottobre 2004;
  6. DI DICHIARARE, con separata ed unanime votazione, il presente provvedimento immediatamente eseguibile ai sensi di legge;

 

Pareri di Conformit? ai sensi dell'art.49 del Decreto Legislativo n.267 del 18 agosto 2000 - T.U.E.L.

 

PARERE DI REGOLARIT? TECNICA: FAVOREVOLE

Il Dirigente

Arch. Giorgio Meneghetti