Visualizzazione e mappa
Alto contrasto Contrasto base Mappa del sito
Privacy Note Legali



800.974.318
Numero Verde
Segnalazione guasti
agli impianti elettrici
e semaforici

800.428.722
Numero Verde
Rifiuti Urbani e
Servizio rifiuti speciali
049.9709603
Comando Polizia Locale



5 per 1000
ai Servizi Sociali
del Comune

Codice Fiscale
80009770282






 
Canali News
Dati Archiviati

Deliberazione di Giunta comunale n. 79 in data 10/05/2005

Concessione in uso dei locali comunali siti nelle Vie D.Alighieri, Castello e Piovega ad associazioni. Approvazione disciplinari tipo Concessione in uso dei locali comunali siti nelle Vie D.Alighieri, Castello e Piovega ad associazioni. Approvazione disciplinari tipo.

IL PRESIDENTE

LA GIUNTA COMUNALE

Premesse

L'Amministrazione Comunale concede in uso, quale sedi e luoghi di riunione ad associazioni sociali, sportive e ricreative piovesi, gli edifici comunali siti in:

  • Via Alighieri n. 9, Casa delle Associazioni (atto G.C. n. 167 del 28.10.2003);
  • Via Castello n. 12 - locali al piano terra (atto G.C. n. 18 del 1.2.2000);
  • via Piovega n. 4, locali al 1^ piano dell'edificio sede della scuola materna;
  • via Villa n. 9, sala riunioni al 1^ piano dell'edificio sede dell'Ufficio Postale.

Con il 2004 sono scaduti i disciplinari dei locali di via Alighieri e di via Castello regolamentanti le modalit? d'utilizzo ed i costi a carico delle associazioni.

Per la Casa delle Associazioni ? prevista la verifica, dopo il primo atto di attivit? (2004), dei costi per i servizi a rete e la definizione di un canone annuo forfetario a carico delle associazioni proporzionale alle ore di effettiva utilizzazione e correlato alla compresenza anche di attivit? istituzionali (sostegno scolastico) e diversamente convenzionate (ludoteca).

Per i locali di via Castello, utilizzati esclusivamente da associazioni, ? invece previsto il rimborso integrale dei costi per i servizi a rete di riscaldamento, energia elettrica ed acqua.

I locali di via Piovega, ora parzialmente utilizzati dalla Protezione Civile (atto C.C. n. 69/26.9.2003) e dal Gruppo Rangers (convenzione con Polizia Municipale del 25.11.2003), sono stati richiesti dalla Polisportiva Piovega per lo svolgimento di attivit? rivolte agli anziani.

La sala riunioni de via Villa a Corte ? utilizzata sia per attivit? istituzionali (sostegni scolastici ecc?) che da associazioni e gruppi vari, in via saltuaria ed a tariffa oraria, senza che finora fosse stata prevista una modalit? continuativa.

A seguito di verifica dei costi per utenze a rete dei locali e delle ore di utilizzazione, ripartite tra attivit? istituzionali, convenzionate e associative, ? oggi necessario aggiornare le modalit? di utilizzo e stabilire con criteri comparati di equit? i canoni e le tariffe a carico delle associazioni.

VISTO il vigente Regolamento Comunale di Contabilit?;

ACQUISITO il parere di cui all'art. 53 della legge 142/1990;

D E L I B E R A

  1. di approvare la concessione in uso dei locali comunali siti in via Dante Aligheiri n. 9 "Casa delle Associazioni", in via Castello n. 12 ed in via Piovega n. 4 ad associazioni richiedenti previa sottoscrizione e secondo le modalit? specificate negli allegati sub A), B), C) e D) schemi di disciplinare valevoli fino al 31.12.2009, dietro la corresponsione dei seguenti canoni e tariffe:

a) per utilizzi continuativi (fatta salva la convenzione per la ludoteca):

a.1) dei locali di via Dante Alighieri, via Piovega e via Villa:

- ? 100,00 fino a 2 ore settimanali medie;

- ? 150,00 da 2,5 a 6 ore settimanali medie;

- ? 250,00 oltre le 6 ore settimanali medie;

 

a.2) dei locali di via Castello, in uso esclusivo alle associazioni:

- rimborso integrale delle spese per utenze a rete;

  1. per utilizzi saltuari, senza differenze tra i diversi locali e sedi, da parte di

associazioni e gruppi amatoriali nonch? per riunioni a valenza politica,

sindacali e similari:

- ? 10,00 per 1 ora;

- ? 15,00 per 2 ore;

- ? 5,00 addizionale per ogni ora successiva;

 

2) di incaricare il Dirigente dell'Area 3^ Servizi alla Persona all'adozione dei provvedimenti conseguenti, alla sottoscrizione dei disciplinari d'utilizzo e all'autorizzazione anche di altre associazioni richiedenti;

 

3) di prevedere che i canoni saranno introitati al cap. 31370 "Recupero spese affittuari per riscaldamento ecc..." del bilancio corrente e successivi;

 

4) di dichiarare, con separata unanime votazione, il presente provvedimento immediatamente eseguibile ai sensi di legge.

 

 

 

mg3sedi_assgc_canoni05b

Ordinamento delle Autonomie Locali - Art. 49 D.Lgs. 18.8.2000 n. 267

Parere di regolarit? tecnica : Favorevole

Parere di regolarit? contabile : Favorevole

Il Responsabile del Servizio

Il Responsabile del Servizio

Giovanni Pizzo

Bruno Romagnosi

Piove di Sacco, lì 10/05/2005

Cod. Impegno :