Visualizzazione e mappa
Alto contrasto Contrasto base Mappa del sito
Privacy Note Legali



800.974.318
Numero Verde
Segnalazione guasti
agli impianti elettrici
e semaforici

800.428.722
Numero Verde
Rifiuti Urbani e
Servizio rifiuti speciali
049.9709603
Comando Polizia Locale



5 per 1000
ai Servizi Sociali
del Comune

Codice Fiscale
80009770282






 
Canali News
Dati Archiviati

Deliberazione di Giunta comunale n. 114 in data 21/06/2005

Adesione al Comitato promotore della Marcia Perugia-Assisi Adesione al Comitato promotore della Marcia Perugia-Assisi.

LA GIUNTA COMUNALE

LA GIUNTA COMUNALE

Premessa

Il Coordinamento nazionale degli Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani, della Tavola della pace, della Coalizione italiana contro la povert? e della Campagna Onu del Millennio "No Excuse 2015" ha deciso di promuovere una nuova edizione della Marcia per la pace Perugia-Assisi in data 11 settembre 2005 e lo svolgimento dal 7 al 14 settembre 2005 della 6a Assemblea dell'Onu dei Popoli, per dare voce alle preoccupazioni e alle proposte di tanta parte dell'umanit?, nell'immediata vigilia del Vertice dei Capi di stato di tutto il mondo dedicato alla lotta alla povert? e alla riforma dell'Onu in programma dal 14 al 16 settembre 2005 a New York, presso la sede delle Nazioni Unite;

le motivazioni e gli obiettivi delle iniziative in programma intendono sollecitare i governi a mantenere tutti gli impegni assunti per sradicare la miseria, mettere al bando la guerra, assicurare il rispetto di tutti i diritti umani per tutti e costruire un nuovo ordine mondiale aperto, giusto, pacifico e democratico;

Viste le premesse di cui sopra e considerato che il Comune di Piove di Sacco fa parte delle "Citt? per la pace" e del Coordinamento degli Enti Locali per la pace, l'Amministrazione comunale di Piove di Sacco ritiene opportuno aderire alla Marcia Perugia - Assisi dell'11 settembre, si impegna a sostenerne le spese di organizzazione, promozione e coordinamento nella misura forfetaria di euro 600 fissata dai promotori e a favorire la partecipazione dei cittadini piovesi alla Marcia mettendo a disposizione uno o più pullmann, a seconda del numero di adesioni che verranno raccolte;

L'attivit? di organizzazione del servizio di trasporto e di raccolta delle adesioni verr? gestita dal CRSA (Centro ricreativo di Sant'Anna), che ha dato la sua disponibilit? in questo senso;

ACQUISITI i pareri di cui agli art. 49 della D. Lgs n. 267/2000;

AD UNANIMITA' di voti favorevoli, espressi in forma legale,

D E L I B E R A

 

di aderire al Comitato promotore della Marcia Perugia - Assisi per la giustizia e la pace che si terr? domenica 11 settembre per iniziativa del Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la pace e i diritti umani, della Tavola della pace, della Coalizione italiana contro la povert? e della Campagna Onu del Millennio "No Excuse 2015", secondo le linee indicate nella premessa che fa parte integrante del presente dispositivo;

di supportare finanziariamente l'iniziativa fino ad un tetto massimo di spesa di ? 2.500 (imputazione di ? 1.600 sul cap. 15207 "Ufficio per la pace" bil. 2005 e di ? 900 sul cap. 10022 Spese per comitati di partecipazione), che saranno erogati anche a titolo di contributo ai soggetti esterni coinvolti nell'organizzazione e nella gestione delle iniziative previste;

di incaricare il Dirigente dell'Area Servizi alla Persona del coordinamento degli interventi previsti, nonch? delle connesse incombenze amministrative e contabili;

 

di dichiarare, con separata ed unanime votazione, il presente provvedimento immediatamente eseguibile ai sensi di legge.

Parere di regolarit? tecnica : FAVOREVOLE

Il Dirigente

Giovanni Pizzo

Parere di regolarit? contabile: FAVOREVOLE

Il Dirigente

Bruno Romagnosi