Visualizzazione e mappa
Alto contrasto Contrasto base Mappa del sito
Privacy Note Legali



800.974.318
Numero Verde
Segnalazione guasti
agli impianti elettrici
e semaforici

800.428.722
Numero Verde
Rifiuti Urbani e
Servizio rifiuti speciali
049.9709603
Comando Polizia Locale



5 per 1000
ai Servizi Sociali
del Comune

Codice Fiscale
80009770282






 
Canali News
Dati Archiviati

Deliberazione di Giunta comunale n. 142 in data 28/07/2005

Approvazione effettuazione corso "Il soccorritore sportivo" a cura Associazione Medico sportiva Patavina Approvazione effettuazione corso "Il soccorritore sportivo" a cura Associazione Medico sportiva Patavina

LA GIUNTA COMUNALE

PREMESSE:

L'Assessorato Comunale allo Sport tutela e promuove le attivit? motorie e sportive nel territorio anche attraverso l'organizzazione di corsi di formazione ed aggiornamento per istruttori, allenatori, dirigenti e medici societari, in materia di pronto soccorso, gestione impianti, sicurezza ecc? in collaborazione con il CONI, come espressamente previsto nella relazione programmatica del bilancio di previsione 2005.

Come prioritaria viene individuata la necessit? di fornire agli operatori del mondo dello sport una conoscenza di base da utilizzare per il primo soccorso e l'assistenza in eventuali situazioni di emergenza ed urgenza sanitaria che si possano verificare all'interno degli impianti sportivi.

Tale iniziativa rientra nel progetto "Il Soccorritore Sportivo" realizzato dalla Federazione Medico Sportiva Italiana (C.O.N.I.) attraverso le proprie associazioni provinciali; a riguardo ? stata pertanto contattata l'Associazione Medico Sportiva Patavina presso il CONI Provinciale che ha presentato proposta preventivo prot. 15177 del 26.5.2005.

Un primo corso sar? rivolto principalmente a tecnici, istruttori e dirigenti delle associazioni concessionarie della gestione di impianti sportivi comunali al fine di garantire che per ogni struttura sia individuata almeno una persona in grado di fornire prestazioni di assistenza in situazioni emergenza; esso sar? effettuato in una sola giornata per otto ore di lezione e prova pratica conclusiva e preveder? il pagamento di una quota di partecipazione a parziale recupero dei costi a carico dell'Amministrazione.

Altri corsi potranno essere attivati a seconda dell'interessamento da parte delle Associazioni e del livello di conoscenza in materia dei propri tecnici istruttori.

VISTO l'art. 48, comma 1, del D.Lgs. n. 267/2000;

ACQUISITI i pareri di cui all'art. 49 del D. Lgs. 267/2000;

AD UNANIMITA' di voti favorevoli, espressi in forma legale,

D E L I B E R A

1) di approvare l'effettuazione di un corso di otto ore per "Soccorritore Sportivo" rivolto a dodici operatori del settore a cura della Associazione Medico Sportiva Patavina in collaborazione con il CONI Provinciale con le seguenti modalit? e quote di partecipazione:

  • obbligo di partecipazione al corso da parte di almeno un referente per ogni associazione sportiva concessionaria della gestione di impianti comunali, ovvero dimostrazione di conoscenza di tecniche di pronto soccorso attestata da altro analogo corso o titolo di studio;

  • titolo di precedenza nell'iscrizione per tecnici, istruttori e dirigenti appartenenti alle associazioni iscritte al Registro Comunale, nel limite di due persone iscrivibili per ciascuna societ?;

  • a carico dei partecipanti, una quota individuale di ? 20,00, oltre al materiale didattico personale (manuale e mascherina);

  • a carico dell'Amministrazione, la differenza tra le entrate da quote di partecipazione e costi generali preventivati dalla A.M.S.p. e la messa a disposizione della sede di effettuazione del corso;

2) di incaricare il Dirigente dell'Area Servizi alla Persona all'adozione dei provvedimenti conseguenti il presente atto nonch? all'organizzazione di altri corsi analoghi in ragione delle iscrizioni pervenute e del livello di conoscenza in materia degli operatori sportivi;

3) di dichiarare, con separata ed unanime votazione, il presente atto immediatamente eseguibile ai sensi di Legge.

Parere di regolarit? contabile: FAVOREVOLE
Il Dirigente
Giovanni Pizzo


Parere di regolarit? tecnica : FAVOREVOLE
Il Dirigente
Bruno Romagnosi