Visualizzazione e mappa
Alto contrasto Contrasto base Mappa del sito
Privacy Note Legali



800.382.960
Numero Verde
Segnalazione guasti
agli impianti elettrici
e semaforici
800.428.722
Numero Verde
Rifiuti Urbani e
Servizio rifiuti speciali
049.9709603
Comando Polizia Locale



5 per 1000
ai Servizi Sociali
del Comune

Codice Fiscale
80009770282






 
Canali News
Dati Archiviati

Deliberazione di Giunta comunale n. 187 in data 29/10/2005

INTERVENTI DI RISTRUTTURAZIONE SU STRADE E PIAZZE. INTERVENTO IN VIA CASELLE. ULTIMA PROROGA TERMINI FINALI PROCEDURA ESPROPRIATIVA. (PROG. 003/B)

INTERVENTI DI RISTRUTTURAZIONE SU STRADE E PIAZZE. INTERVENTO IN VIA CASELLE. ULTIMA PROROGA TERMINI FINALI PROCEDURA ESPROPRIATIVA. (PROG. 003/B)

LA GIUNTA COMUNALE

VISTE le deliberazioni:

  • G. C. n^ 181 in data 20.11.2001, esecutiva, con la quale ? stato approvato il progetto definitivo dei lavori di interventi su strade e piazze - "Ristrutturazioni", dichiarati i lavori in questione di pubblica utilit? ai sensi dell'art. 35 della Legge Regionale n. 42/1984, fissando i termini di inizio e fine dei lavori e delle espropriazioni rispettivamente in mesi 12 (dodici) e 36 (trentasei) dal 30.11.2001, data di esecutivit? del medesimo atto;

  • G. C. n^ 194 in data 17.12.2002, esecutiva, con la quale si ? provveduto ad aggiornare il piano particellare di esproprio e dichiarazione di urgenza e di indifferibilit? dei lavori di via Caselle (progetto 003/B);

  • G. C. n^ 135 in data 12.10.2004, esecutiva, di proroga della data fissata per il completamento della procedura di espropriazione stabilendo il termine finale alla data del 30.11.2005;

CONSIDERATO che sono in corso i procedimenti per la richiesta di emanazione dei decreti di espropriazione per tutte le ditte, cio? comprese anche quelle consenzienti;

VISTA l'imminente scadenza di predetto termine finale delle espropriazioni (30.11.2005);

VISTO che l'occupazione d'urgenza degli immobili ? avvenuta in data 25.03.2003 a seguito decreto emanato in data 11.02.2003 n. 92./reg. e n. 4011/prot.;

RITENUTO necessario prorogare il termine finale massimo fino a cinque anni dalla data del decreto di occupazione d'urgenza per il completamento della procedura espropriativa, e quindi con scadenza al 10.02.2008;

VISTO l'art. 57 del D.P.R. 08.06.2001, n. 327 come modificato dal D. Lgs. del 27.12.2002 n. 302;

VISTA la Legge 2359 del 25.6.1865;

VISTA la Legge 865 del 22.10.1971;

ACQUISITI i pareri di cui all'art. 49 del T.U. approvato con D. Lgs 18.08.2000, n. 267, in calce al presente atto;

AD unanimit? di voti favorevoli espressi in forma legale,

DELIBERA

  1. di prorogare ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 della Legge 25.06.1865, n. 2359 e successive modifiche e integrazioni il termine finale delle espropriazioni alla data del 10.02.2008;
  2. di dichiarare il presente provvedimento, con separata unanime votazione, immediatamente eseguibile ai sensi di legge.

 

Art. 49 T.U. approvato con D. Lgs. 18.08.2000, n. 267

Parere di regolarit? tecnica:

FAVOREVOLE

Il Responsabile di Servizio

Arch. Giorgio Meneghetti