Visualizzazione e mappa
Alto contrasto Contrasto base Mappa del sito
Privacy Note Legali



800.974.318
Numero Verde
Segnalazione guasti
agli impianti elettrici
e semaforici

800.428.722
Numero Verde
Rifiuti Urbani e
Servizio rifiuti speciali
049.9709603
Comando Polizia Locale



5 per 1000
ai Servizi Sociali
del Comune

Codice Fiscale
80009770282






 
Canali News
Dati Archiviati

Deliberazione di Giunta comunale n. 224 in data 13/12/2005

AUTORIZZAZIONE AL SINDACO A RESISTERE IN GIUDIZIO NELLA CAUSA PROMOSSA DA ZANELLATO STEFANO CONTRO LA PREFETTURA DI PADOVA INNANZI IL GIUDICE DI PACE DI PIOVE DI S. AVVERSO ORDINANZA DI INGIUNZIONE

AUTORIZZAZIONE AL SINDACO A RESISTERE IN GIUDIZIO NELLA CAUSA PROMOSSA DA ZANELLATO STEFANO CONTRO LA PREFETTURA DI PADOVA INNANZI IL GIUDICE DI PACE DI PIOVE DI S. AVVERSO ORDINANZA DI INGIUNZIONE.

LA GIUNTA COMUNALE

 

PREMESSO che a seguito dell'ordinanza ingiunzione della Prefettura di Padova Prot. 2134/2004 con la quale si rigettava il ricorso contro il verb.137/2723 - reg. 3912 del 03.06.2005, elevato da personale di questo Comando di Polizia Locale per inosservanza alle norme del C.d.S., il Sig. ZANELLATO Stefano, ai sensi dell'art. 205 del D.Lg. 285/92 ha inoltrato ricorso innanzi il Giudice di Pace di Piove di Sacco competente per territorio;

  • che il ricorso ? stato assunto nel registro cronologico della cause al n. R.G 279/A/05;

  • che il Giudice di Piove di sacco, in merito, con atto depositato in cancelleria il 17.10.2005 ha disposto la sospensione dell'esecutivit? del verbale fissando inoltre la comparizione delle parti nell'udienza del 23.12.2005 alle ore 09.00;

VISTA la delega prot. 21224/05/C/A4 di data 23.11.2005 della Prefettura di Padova della tutela giudiziaria nella controversia di cui in premessa;

RITENUTO opportuno resistere in giudizio nella suddetta causa individuando nel Comandante P.M., e in sua vece il responsabile della I^ Unit? - Servizi Amministrativi dello stesso Comando, stante la materia del contendere, le persone idonee a tutelare questo Ente;

VISTO l'art. 11 comma 5^ della convenzione per la gestione in forma associata del servizio di Polizia Municipale stipulata con i comuni di Arzergrande, Candiana, Cona, Legnaro e Piove di Sacco;

VISTI i pareri di cui all'art. 49 del D.Lgs. 267/2000;

AD UNANIMITA' di voti favorevoli, espressi in forma legale

 

DELIBERA

 

  1. Di autorizzare il Sindaco pro tempore a resistere nel giudizio instaurato avverso il Comune di Piove di Sacco nel procedimento civile di cui in premessa, registrato presso la Cancelleria dell'Ufficio del Giudice di Pace di Piove di Sacco al n. 279/A/05 i cui atti sono stati notificati a questo Ente in data 03.12.2005,
  2. Di avvalersi per la difesa e la rappresentanza del Comune del Comandante P.M. e in sua vece del responsabile della I^ Unit? - Servizi Amministrativi dello stesso Comando conferendo loro i poteri di legge;
  3. Di incaricare il dirigente dell'area amministrativa qualsiasi altro atto successivo che si render? necessario;
  4. Di dichiarare il presente atto con separata ed unanime votazione, immediatamente eseguibile ai sensi di legge.

 

PARERI DI CUI ALL'ART. 49 del D.Lgs. 267/2000

Parere di regolarit? tecnica

FAVOREVOLE

Il Responsabile del servizio

PROTA Francesca

 

Parere di regolarit? contabile

FAVOREVOLE

Il Dirigente

Bruno Romagnosi