Visualizzazione e mappa
Alto contrasto Contrasto base Mappa del sito
Privacy Note Legali



800.974.318
Numero Verde
Segnalazione guasti
agli impianti elettrici
e semaforici

800.428.722
Numero Verde
Rifiuti Urbani e
Servizio rifiuti speciali
049.9709603
Comando Polizia Locale



5 per 1000
ai Servizi Sociali
del Comune

Codice Fiscale
80009770282






 
Canali News
Dati Archiviati

Deliberazione di Giunta comunale n. 115 in data 30/5/2006

MANIFESTAZIONE DI INTENTI PER L'ADESIONE ALL'ASSOCIAZIONE ITALIANA DELLE CITTA' DEL LATERIZIO

MANIFESTAZIONE DI INTENTI PER L'ADESIONE ALL'ASSOCIAZIONE ITALIANA DELLE CITTA' DEL LATERIZIO.

LA GIUNTA COMUNALE

PREMESSO che

  • il giorno 23 febbraio 2006 si ? svolto a Marsciano (PG) un incontro fra amministratori comunali per discutere della costituzione di un'associazione fra i Comuni che nel loro territorio annoverano significative attivit? di lavorazione dell'argilla per la produzione di laterizi;

  • lo scopo dell'associazione ? quello di creare una rete delle citt? dove tradizionalmente, o comunque in maniera importante, si ? venuta a sviluppare la produzione dei laterizi a livello industriale, artigianale o artistico;

  • tale volont? ? sostenuta dalla convinzione che il laterizio ? un tipico prodotto italiano di derivazione storica molto antica, ? naturale poich? fatto solo di terra, acqua, aria e fuoco e perciò rispetta l'ambiente attribuendo al costruito i requisiti dell'ecosostenibilit?, ? bello e attribuisce grande pregio estetico e architettonico alle citt?, ? una risorsa economica di consistente valore;

  • per i suddetti motivi l'estrazione dell'argilla per la produzione e commercializzazione del laterizio coinvolge comunque l'ente pubblico sia per il ruolo istituzionale di questi quale tutore dell'ambiente naturale e del territorio in genere, sia per promuovere il prodotto come fonte di sviluppo economico e di occupazione lavorativa diretta o indotta, sia per sviluppare formazione e ricerca scientifica e tecnologica per rendere il materiale ancora più competitivo;

  • la nascita di un sodalizio tematico fra Comuni può svolgere un ruolo fondamentale non solo a favore dei propri territori, ma di più ampia portata;

RAVVISATA l'importanza di far partecipare il nostro Comune all'iniziativa fino dalla fase costituente;

DATO ATTO che ? stato acquisito il parere di cui all'articolo 49 del Decreto Legislativo n.267 del 18 agosto 2000 T.U.E.L.;

AD UNANIMIT? di voti favorevoli, espressi in forma legale;

DELIBERA

  1. DI MANIFESTARE il proprio interesse e, di conseguenza, quello della citt? di Piove di Sacco a partecipare alla costituzione di una associazione da denominarsi "Associazione Italiana delle Citt? del Laterizio" avente come sigla A.I.C.L.;

  2. DI DARE MANDATO al sindaco di Marsciano, promotore del coordinamento insieme all'ANCI Umbria, di rielaborare lo schema di statuto associativo proposto nel convegno del 23 febbraio 2006, tenendo conto degli interventi degli amministratori presenti e di inviarlo, per gli eventuali emendamenti, a tutti Comuni interessati;

  3. DI STABILIRE nel Comune di Marsciano il luogo di raccolta di tutte le adesioni e delle proposte di emendamento, affinch? lo stesso Comune, per mezzo dei propri uffici e in collaborazione con l'ANCI, rediga l'atto definitivo da sottoporre all'approvazione dell'organo competente;

  4. DI dichiarare, con separata ed unanime votazione, il presente provvedimento immediatamente eseguibile ai sensi di legge.