Visualizzazione e mappa
Alto contrasto Contrasto base Mappa del sito
Privacy Note Legali



800.974.318
Numero Verde
Segnalazione guasti
agli impianti elettrici
e semaforici

800.428.722
Numero Verde
Rifiuti Urbani e
Servizio rifiuti speciali
049.9709603
Comando Polizia Locale



5 per 1000
ai Servizi Sociali
del Comune

Codice Fiscale
80009770282






 
Canali News
Dati Archiviati

Deliberazione di Giunta comunale n. 34 del 27/02/2007

IMPIANTI DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA 13^ STRALCIO. APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO. (PROG. 0086)

IMPIANTI DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA 13^ STRALCIO. APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO. (PROG. 0086)

LA GIUNTA COMUNALE

PREMESSO:

CHE, con deliberazione dell Giunta Comunale in data 15/10/2005 n^ 178, ? stato adottato il programma triennale LL.PP. 2006-2008;

CHE, con successiva Deliberazione n. 4 del 03/01/2006, si ? approvato, tra gli altri, il progetto preliminare dell'intervento PROG.0086 - "Impianti Pubblica Illuminazione XIII Lotto", per un importo di ? 350.000,00;

CHE, con atto del Consiglio Comunale in data 10/03/2006 n^17, si ? provveduto ad approvare definitivamente il programma triennale lavori pubblici 2006 - 2008 e l'elenco annuale dei lavori per l'anno 2006, tra i quali risulta ricompresa l'opera in questione, da finanziare con mutuo per ? 350.000,00;

CHE l'Area Tecnica Comunale a firma del P.I. Diego BENVEGNU'e del P.I. Stefano Gentilini ha redatto progetto definitivo dei lavori concernenti il Prog. 0086 "Adeguamento e potenziamento impianti di illuminazione pubblica 13^ stralcio", per un importo complessivo di ?. 350.000,00.=, presentato in data 19/02/2007;

VISTI i pareri di cui all'art. 49 del D. L.vo 18.08.2000, n. 267 in calce al presente atto;

AD UNANIMITA' di voti favorevoli, espressi in forma legale,

D E L I B E R A

  1. di approvare il progetto definitivo dei lavori concernenti il Prog. 0086 "Adeguamento e potenziamento impianti di illuminazione pubblica 13^ stralcio"- redatto dall' Area Tecnica Comunale a firma del P.I. Diego BENVEGNU', del P.I. Stefano Gentilini e presentato in data 19/02/2007- nell'importo di ? 350.000,00, che si riassume nel seguente Quadro Economico:

    A)

    IMPORTO COMPLESSIVO DEI LAVORI

    ? 251.684,12

    ? 251.684,12

    B)

    SOMME A DISPOSIZIONE DELL'AMMINISTRAZIONE

    B1

    Rilievo punti luce per aggiornamento

    ? 4.000,00

    B2

    aggiornamento telecontrollo

    ? 4.000,00

    B3

    Allacciamenti a pubblici servizi

    ? 6.000,00

    B4

    Imprevisti in somma arrotondante

    ? 10.203,79

    B5

    Spese tecniche:

    B5.1 Spese di progettazione (2%)

    ? 5.033,68

    B5.2 Spese adempimenti DLGS 494/'96 + 2% OP

    ? 15.000,00

    B5.3 Contabilit?

    ? 10.800,00

    B6

    Spese per pubblicit?

    ? 2.000,00

    B7

    Fondo per accordi bonari

    ? 8.000,00

    ? 65.037,47

    C)

    IVA

    C1

    Iva al 10% su A

    ? 25.168,41

    C2

    Iva al 20% su B1

    ? 800,00

    C3

    Iva al 20% su B2

    ? 800,00

    C4

    Iva al 20% su B3

    ? 1.200,00

    C5

    Iva al 20% su B5.2 e 2%O.P.

    ? 3.150,00

    C6

    Iva al 20% su B5.3 e 2% O.P.

    ? 2.160,00

    ? 33.278,41

    ? 350.000,00

    e composto dai seguenti elaborati:

    1. Capitolato tecnico "B"
    2. Relazione "C"
    3. Elenco Prezzi Unitari "D"
    4. Computo Metrico Estimativo "E"
    5. Quadro economico - incidenza manodopera "F"
    6. TAV.1 Individuazione interventi
    7. TAV.2 Quadro d'unione via Caselle
    8. TAV.2.1 illuminazione stradale via Caselle
    9. TAV.2.2 illuminazione stradale via Caselle
    10. TAV.2.3 illuminazione stradale via Caselle
    11. TAV.2.4 illuminazione stradale via Caselle
    12. TAV.2.5 illuminazione stradale via Caselle
    13. TAV.3 Quadro d'unione via V. Veneto
    14. TAV.3.1 illuminazione stradale via V. Veneto
    15. TAV.3.2 illuminazione stradale via V. Veneto
    16. TAV.3.3 illuminazione stradale via V. Veneto
    17. TAV.3.4 illuminazione stradale via V. Veneto
    18. TAV.3.5 illuminazione stradale via V. Veneto
    19. TAV. 4.1 Illuminazione piazza Corte
    20. TAV. 4.2 Dettaglio Illuminazione Piazza Corte
    21. TAV. 5.0 Quadro elettrico Generale Q0-29 e Q029 Legenda
    22. TAV. 5.1 Quadro elettrico Generale Q029 Schema Unifilare
    23. TAV. 5.2 Quadro elettrico Generale Q029 Schema Unifilare
    24. TAV. 5.3 Quadro elettrico Generale Q029 Schema multifilare
    25. TAV. 5.4 Quadro elettrico Generale Q029 Schema multifilare
    26. TAV. 5.5 Quadro elettrico Generale Q029 Schema circuito ausiliario
    27. TAV. 5.6 Quadro elettrico Generale Q029 Schema circuito ausiliario
    28. TAV. 5.7 Quadro elettrico Generale Q029 Schema circuito ausiliario
    29. TAV. 5.8 Quadro elettrico Generale Q029 Schema circuito ausiliario
    30. TAV. 5.9 Quadro elettrico Generale Q029 Schema circuito ausiliario
    31. TAV. 5.10 Quadro elettrico Generale Q029 Prospetto frontale e laterale
    32. TAV. 5.11 Quadro elettrico Generale Q029 Prospetto frontale e laterale Q0-029
    33. TAV. 5.12 Quadro elettrico Generale Q029 Prospetto frontale e laterale Q0-029
    34. TAV. 5.0 Quadro elettrico Generale Q0-136 e Q136 Legenda
    35. TAV. 5.1 Quadro elettrico Generale Q136 Schema Unifilare
    36. TAV. 5.2 Quadro elettrico Generale Q136 Schema Unifilare
    37. TAV. 5.3 Quadro elettrico Generale Q136 Schema multifilare
    38. TAV. 5.4 Quadro elettrico Generale Q136 Schema multifilare
    39. TAV. 5.5 Quadro elettrico Generale Q136 Schema circuito ausiliario
    40. TAV. 5.6 Quadro elettrico Generale Q136 Schema circuito ausiliario
    41. TAV. 5.7 Quadro elettrico Generale Q136 Schema circuito ausiliario
    42. TAV. 5.8 Quadro elettrico Generale Q136 Schema circuito ausiliario
    43. TAV. 5.9 Quadro elettrico Generale Q136 Schema circuito ausiliario
    44. TAV. 5.10 Quadro elettrico Generale Q136 Prospetto frontale e laterale
    45. TAV. 5.11 Quadro elettrico Generale Q136 Prospetto frontale e laterale Q0-136
    46. TAV. 5.12 Quadro elettrico Generale Q136 Prospetto frontale e laterale Q0-136

  2. Di dare atto che il responsabile unico del procedimento dei lavori in parola ? l'ing. Severino Pasolini, funzionario tecnico di questo comune;
  3. di dichiarare - con separata e unanime votazione - il presente provvedimento immediatamente eseguibile ai sensi di legge.