Visualizzazione e mappa
Alto contrasto Contrasto base Mappa del sito
Privacy Note Legali



800.974.318
Numero Verde
Segnalazione guasti
agli impianti elettrici
e semaforici

800.428.722
Numero Verde
Rifiuti Urbani e
Servizio rifiuti speciali
049.9709603
Comando Polizia Locale



5 per 1000
ai Servizi Sociali
del Comune

Codice Fiscale
80009770282






 
Canali News
Dati Archiviati

Raccolta fondi a favore dell'orfanotrofio di Kobierzyce

Raccolta fondi a favore dell'orfanotrofio di Kobierzyce

La nostra Citt? ? da tempo gemellata con la cittadina polacca di Kobierzyce.

 

Per consolidare e dare un senso concreto al gemellaggio, anche di aiuto, ci viene offerta la possibilit? di intervenire direttamente su un problema segnalato dai consiglieri comunali Gianella e Candian in occasione del loro viaggio in Polonia tenutosi nel mese di agosto 2006.

 

In questa cittadina esiste ed opera da più di 20 anni un orfanotrofio per bambini con handicap gravi. La struttura che li ospita ? vetusta  sia come standards di efficienza e di sicurezza sia troppo piccola per accogliere e poter soddisfare tutte le esigenze e le richieste.

 

Circa due anni fa sono iniziati i lavori per una nuova struttura dotata di ambulatori e di stanze adatte per ospitare bambini anche con gravi deficit fisici e mentali, ma a causa della carenza di fondi i lavori si sono fermati. Al momento attuale lo stato dei lavori della struttura si presenta al grezzo con i muri esterni finiti, cos? come le stanze interne, mancando però tutto il resto: impianti luce, acqua, riscaldamento,  finiture, serramenti, dipintura, arredi, apparecchiature mediche, letti e attrezzature per bambini portatori di grossi handicap.  

 

A tal fine l'Amministrazione comunale, anche in esecuzione dell'ordine del giorno approvato all'unanimit?, ha provveduto ad aprire il conto corrente postale n. 80168628 intestato a "Comune di Piove di Sacco pro orfanotrofio di Kobierzyce? nel quale potranno confluire tutte le donazioni per l'iniziativa in questione.

 

I versamenti dovranno essere effettuati entro il prossimo mese di luglio.