Visualizzazione e mappa
Alto contrasto Contrasto base Mappa del sito
Privacy Note Legali



800.974.318
Numero Verde
Segnalazione guasti
agli impianti elettrici
e semaforici

800.428.722
Numero Verde
Rifiuti Urbani e
Servizio rifiuti speciali
049.9709603
Comando Polizia Locale



5 per 1000
ai Servizi Sociali
del Comune

Codice Fiscale
80009770282






 
Canali News
Dati Archiviati

Deliberazione di Giunta comunale n. 188 del 27/11/2007

L.R. 15/2003 NORME PER LA TUTELA E VALORIZZAZIONE DELA CITTA' MURATE DEL VENETO - ROTATORIA IN VIA I^ MAGGIO - APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO

L.R. 15/2003 NORME PER LA TUTELA E VALORIZZAZIONE DELA CITTA' MURATE DEL VENETO - ROTATORIA IN VIA I^ MAGGIO - APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO.

LA GIUNTA COMUNALE

PREMESSO:

  • Che con deliberazione n. 916 del 3 aprile 2007 di Giunta Regionale del Veneto sono state approvate le "Modalit? per la presentazione dei nuovi studi di fattibilit?, relativamente al quadriennio 2007/2010 e delle relative istanze di finanziamento per l'anno 2007? connesse agli interventi di cui alla L.R. 15/2003 "Norme per la tutela e la valorizzazione delle Citt? Murate del Veneto?;
  • Che con nota prot. 18989 del 17 luglio 2007, questa Amministrazione ha trasmesso alla Regione Veneto la richiesta di finanziamento per una serie di interventi riguardanti la Citt? Murata di Piove di Sacco;
  • Che con deliberazione n. 2881 del 18 settembre 2007 di Giunta Regionale del Veneto sono stati approvati gli studi di fattibilit? per il quadriennio 2007-2010 (L.R. 15/2003, art. 3 comma 4);
  • Che con nota prot. 526618/58.01 del 25 settembre 2007 la Regione del Veneto ha trasmesso l'elenco degli interventi Ammissibili a finanziamento nello studio di fattibilit? trasmesso dal Comune di Piove di Sacco, per un importo complessivo pari ad ?. 2.780.000,00, e comprendente i seguenti interventi:
    -?Rotatoria via 1^ Maggio;
    -?Rotatoria via San Pio X;
    -?Rotatoria di via Carrarese;
    -?Sistemazione di via Circonvallazione;
    -?Sistemazione di piazza Castello;
    -?Adeguamento della illuminazione pubblica delle strade del centro;
    -?Sistemazione delle piazze centrali;
  • Che con medesima nota veniva comunicato come termine per la presentazione dei progetti relativi agli interventi ammissibili, redatti conformemente al bando, il 30 novembre 2007;
  • Che il Settore Tecnico ed il Settore Territorio dell'Area Tecnica e del Territorio hanno predisposto il progetto definitivo del progetto "Rotatoria via 1^ Maggio? costituito dai seguenti elaborati;
    -?Elaborato 1 - Estratti planimetrico;
    -?Elaborato 2 - Rilievo topografico planialtimetrico;
    -?Elaborato 3 - Planimetria generale di progetto;
    -?Elaborato 4 - Planimetria generale segnaletica;
    -?Elaborato A - Relazione tecnica illustrativa;
    -?Elaborato B - Relazione di fattibilit? ambientale;
    -?Elaborato C - Documentazione fotografica;
    -?Elaborato D - Disciplinare descrittivo e prestazionale degli elementi tecnici;
    -?Elaborato E - Computo metrico estimativo;
    -?Elaborato F - Quadro economico di spesa;
    -?Elaborato G - Prime disposizioni per la realizzazione del piano di sicurezza;
  • Che l'importo previsto per l'attuazione del progetto ammonta a ?. 240.000,00;

TUTTO CIò PREMESSO,

ATTESO CHE

  • al fine di poter presentare il progetto per l'ottenimento del contributo da parte della Regione Veneto risulta necessario provvedere all'approvazione del progetto definitivo dell'intervento;
  • il responsabile del procedimento ha effettuato le verifiche di cui all'art. 8, comma 1, lettera o) del DPR 21/12/1999 n^ 554;

VISTO il Titolo III, Capo II del D.P.R. 21.12.1999 n. 554;
VISTI i pareri di cui all'art. 49, 1^ comma, del T.U.E.L., approvato con D. Lgs. n. 267/2000 in calce al presente atto;
AD UNANIMITA' di voti favorevoli, espressi in forma legale,


D E L I B E R A


1)?di dare atto
che le premesse fanno parte integrante della presente deliberazione;
2)?di approvare, dal punto di vista tecnico, il progetto definitivo delle opere di cui all'oggetto "Rotatoria via 1^ Maggio?, per l'importo complessivo di ?.240.000,00, predisposto dal Settore Tecnico e dal Settore Territorio dell'Area Tecnica e del Territorio, con il seguente quadro economico

? A LAVORI ? ?
A1 OG 3 - Opere stradali ??????????? 119.957,66 ?
A2 OG 10 - Opere di Pubblica Illuminazione ???????????? 30.042,34 ?
? Totale Lavori?? ??????????? 150.000,00 ?
? Oneri per la Sicurezza non soggetti al ribasso ? ???????????? 9.750,00
? Totale? Lavori Soggetti? a Ribasso ? ??????? 140.250,00
? Totale Lavori Voce A? ? ??????? 150.000,00
? B SOMME IN DIRETTA AMMINISTRAZIONE ? ?
B1 Lavori in economia esclusi dall'appalto ???????????? 10.000,00 ?
B2 Rilievi, accertamenti, indagini ?????????????? 3.000,00 ?
B3 Allacciamenti ai pubblici servizi (IVA compresa) ?????????????? 2.000,00 ?
B4 Accantonamento art.133 c.3 D. L.vo 163/2006 e fondo per accordi bonari (art. 12 DPR 554/199) ?????????????? 4.500,00 ?
B3 Progettazione interna ?????????????? 3.000,00 ?
? Spese tecniche ( progettazione, Direzione Lavori, Coordinatore della sicurezza Dlgs494/96, contabilita) ???????????? 20.000,00 ?
B4 Spese per pubblicit? ?????????????? 2.500,00 ?
B5 Spese per accertamenti indagini e collaudi ?????????????? 5.000,00 ?
B6 IVA Lavori ???????????? 30.000,00 ?
B7 IVA ed INARCASSA su spese tecniche ?????????????? 4.500,00 ?
B8 Imprevisti ed arrotondamenti (IVA compresa) ?????????????? 5.500,00 ?
? Totale Somme in Diretta Amministrazione ???????????? 90.000,00 ????????? 90.000,00
? IMPORTO PROGETTO ? ????? 240.000,00

3)?di dare atto che l'ing. Severino Pasolini, responsabile del Settore Tecnico dell'Area Tecnica e del Territorio ? RESPONSABILE UNICO DEL PROCEDIMENTO ai sensi dell'art. 10 del D.Lgvo 163/2006 e successive modificazioni;


4)?di dichiarare - con separata e unanime votazione - il presente provvedimento immediatamente eseguibile ai sensi di legge.