Visualizzazione e mappa
Alto contrasto Contrasto base Mappa del sito
Privacy Note Legali



800.974.318
Numero Verde
Segnalazione guasti
agli impianti elettrici
e semaforici

800.428.722
Numero Verde
Rifiuti Urbani e
Servizio rifiuti speciali
049.9709603
Comando Polizia Locale



5 per 1000
ai Servizi Sociali
del Comune

Codice Fiscale
80009770282






 
Canali News
Dati Archiviati

Revoca asta pubblica alienazione immobili denominati ex Foro Boario

CITTA’ DI PIOVE DI SACCO
Provincia di Padova
Area Territorio – URBANISTICA-SIT
 
  
 
 

Reg. Generale Determinazioni n. 1302

Piove di Sacco, li 01-07-2009

 
Oggetto:
REVOCA PROCEDIMENTO DI ALIENAZIONE DEGLI IMMOBILI, DENOMINATI "EX FORO BOARIO", SITI IN PIOVE DI SACCO, TRA LE VIE CROCIATA E I MAGGIO, COSÌ CATASTALMENTE IDENTIFICATI: NCT-FOGLIO 31-MAPP.1339/1344; NCEU-FOGLIO31- MAPP.558 SUB 3/558 SUB 4
 
IL DIRIGENTE
PREMESSO che:
-                          con Deliberazione n. 65 del 12.5.2009 la Giunta Comunale ha approvato, quale linea di indirizzo, la riapertura del bando di alienazione degli Immobili denominati “Ex Foro Boario”, siti in Piove di Sacco, tra le vie Crociata e I Maggio, compresi all’interno del Progetto Norma n.10, demandando al Dirigente responsabile la formalizzazione di tutti gli atti necessari;
-                          con Determinazione n.1017 del 22.5.2009, il Dirigente responsabile ha, conseguentemente, disposto l’approvazione della relativa relazione di stima degli immobili in oggetto e l’alienazione dei beni così catastalmente identificati: NCT-foglio 31-mapp.1339/1344; NCEU-foglio31- mapp.558 sub 3/558 sub 4;
 
VISTO che il relativo bando di “Avviso d’Asta” è stato pubblicato in data 25.5.2009 e che la scadenza per la presentazione delle offerte è stata fissata alle ore 13,00 del 6 luglio 2009;
 
VISTO che alla data della presente determinazione non è stata presentata alcuna offerta relativa al bando di cui sopra;
 
CONSIDERATO che, in vista di diverse valutazioni urbanistiche che si ritengono prioritarie per ridefinire funzionalmente l’area del P.N. n.10, il Sindaco con ordinanza n. 207 del 1.7.2009 ha emanato nuove linee di indirizzo al fine di revocare il procedimento di alienazione degli immobili in oggetto;
 
VISTO che , con la medesima Ordinanza Sindacale, è stata demandata al sottoscritto la formalizzazione degli atti amministrativi conseguenti  
 
VISTO il Dlgs. n.267/2000.
 
Per quanto sopra richiamato
DETERMINA
 
  1. di revocare -per le motivazioni riportate in premessa e in esecuzione delle linee di indirizzo di cui all’Ordinanza sindacale n. 207 del 1.7.2009 - il procedimento di alienazione degli immobili in oggetto ivi compreso il provvedimento dirigenziale n. 1017/2009, immobili denominati “Ex Foro Boario”, siti in Piove di Sacco, tra le vie Crociata e I Maggio, così catastalmente identificati: NCT-foglio 31-mapp.1339/1344; NCEU-foglio31- mapp.558 sub 3/558 sub 4;  
  2. di disporre l’esecuzione di tutti gli atti amministrativi necessari per la formalizzazione della presente revoca
 
  
                                                                                                                f.to Il Dirigente
                                                                                                            MENEGHETTI GIORGIO