Visualizzazione e mappa
Alto contrasto Contrasto base Mappa del sito
Privacy Note Legali



800.974.318
Numero Verde
Segnalazione guasti
agli impianti elettrici
e semaforici

800.428.722
Numero Verde
Rifiuti Urbani e
Servizio rifiuti speciali
049.9709603
Comando Polizia Locale



5 per 1000
ai Servizi Sociali
del Comune

Codice Fiscale
80009770282






 
Canali News
Dati Archiviati

Revoca dell'ordinanza sindacale per l'attuazione di misure precauzionali a seguito incendio nella zona industriale di Vigorovea – Sant'Angelo di Piove di Sacco

Sono pervenuti, dall'Agenzia Regionale Protezione Ambientale del Veneto, i risultati delle analisi eseguite su campioni di terreno per verificare la presenza di possibili inquinanti, a seguito ricaduta fumi da incendio dello scorso 27 maggio in via Palladio n. 19 a Sant'Angelo di Piove di Sacco, nella zona industriale di Vigorovea.

Le analisi dimostrano che le concentrazioni di inquinanti ricercati nel terreno (IPA, PCB, diossine e furani) sono inferiori ai limiti fissati dal Decreto legislativo n. 152/2006 per i siti ad uso verde pubblico, privato e residenziale (parte IV, allegato 5, tabella 1, colonna A), rispettando pertanto i valori stabiliti dalla normativa.

Pertanto con ordinanza n. 131 del 13/06/2018, vengono revocate le disposizioni precauzionali, a tutela della salute, impartite con la precedente ordinanza n. 115 del 1/06/2018.

Vengono meno quindi i divieti precauzionali di raccolta ed utilizzo, a scopo alimentare, di frutta ed ortaggi coltivati, di raccolta ed utilizzo foraggio ad uso animale, di pascolo di animali in aree esterne ed obbligo di confinamento dei volatili destinati ad uso alimentare, fissati precedentemente per la zona entro un raggio di 1 km dall'incendio.