Visualizzazione e mappa
Alto contrasto Contrasto base Mappa del sito
Privacy Note Legali



800.974.318
Numero Verde
Segnalazione guasti
agli impianti elettrici
e semaforici

800.428.722
Numero Verde
Rifiuti Urbani e
Servizio rifiuti speciali
049.9709603
Comando Polizia Locale



5 per 1000
ai Servizi Sociali
del Comune

Codice Fiscale
80009770282






 
Canali News
Dati Archiviati

Attuazione Piano Regionale Straordinario di disinfestazione

In coordinamento con la Regione Veneto e l’UlSS 6 Euganea, il Comune di Piove di Sacco ha disposto la disinfestazione straordinaria su tutto il territorio comunale per contrastare la diffusione del virus West Nile, trasmesso dalla zanzara comune notturna (Culex Pipiens) e più in generale per ridurre la popolazione di zanzare, possibili vettori di malattie.

Si tratta di una situazione di emergenza estesa a gran parte del territorio dell’ULSS, durante la quale vengono eseguiti dai Comuni interessati, degli interventi aggiuntivi di disinfestazione rispetto a quelli già programmati ordinariamente, secondo le indicazioni del Piano regionale straordinario.

Gli interventi larvicidi straordinari su tutto il territorio comunale (strade pubbliche) sono già iniziati lunedì 10 settembre e verranno eseguiti anche lungo alcuni fossati.

Gli interventi adulticidi straordinari riguarderanno invece aree verdi pubbliche sensibili, caratterizzate da forte aggregazione di persone, quali: parchi e giardini pubblici, scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio comunale, aree ricreative, campi sportivi, cimiteri, ecc., e verranno eseguiti principalmente in orario notturno.

Il Comune di Piove di Sacco ha avviato il piano di disinfestazione ordinario su tutto il territorio comunale fin dal mese di maggio, ampliando il raggio d’azione rispetto agli anni precedenti, con i primi interventi larvicidi, proseguendo nei mesi di giugno, luglio e agosto con interventi adulticidi. Oltremodo moltissimi tombini sono stati dotati nel corso degli ultimi 5 anni di sistemi meccanici atti a rendere più efficace la lotta contro la proliferazione delle zanzare.

Per cercare di limitare la proliferazione delle zanzare e prevenire la diffusione di malattie, in particolare in questo periodo il virus West Nile, è fondamentale la prevenzione e la collaborazione di tutti, e pertanto, gli interventi straordinari dell’Amministrazione devono essere affiancati da quelli di ogni cittadino, invitato a seguire tutti i comportamenti necessari ad impedire la creazione delle condizioni che favoriscono lo sviluppo di tali insetti anche nelle aree private e a proteggersi dalle punture degli insetti.

A tale scopo si ricorda che ogni cittadino può ritirare gratuitamente fino ad esaurimento scorte presso il Polisportello delle pastiglie larvicide da inserire nelle caditoie delle proprietà private e può seguire il vademecum pubblicato dal Comune, contenente utili indicazioni per contrastare il proliferare delle zanzare, reperibile on line o presso il Polisportello.