Informazioni generali

Lungo le vie comunali o in vista da esse, la collocazione di insegne, preinsegne, cartelli, vetrofanie, manifesti, impianti di pubblicità o propaganda, segni orizzontali reclamistici, sorgenti luminose, pubblicità fonica, e ogni altro mezzo pubblicitario  è consentita SOLO  a seguito di rilascio di apposita autorizzazione.

Analoga autorizzazione è necessaria anche per la collocazione di elementi di arredo urbano (fioriere, bacheche, tende, targhe) su suolo pubblico o ad uso pubblico.

Tutte le informazioni tecniche sono presenti all'interno dell' apposito Regolamento per l'istallazione di mezzi pubblicitari, da consultare prima di inoltrare qualsiasi richiesta.

La domanda di installazione mezzi pubblicitari  va presentata esclusivamente con modalità telematica al SUAP del Comune attraverso la piattaforma informatica http://www.impresainungiorno.gov.it  per la compilazione della domanda  accedere al Link Servizio online.

Per variazioni o subentri o cessazioni relativi a mezzi pubblicitari già autorizzati è necessario inoltrare apposita comunicazione sempre in modalità telematica al SUAP del Comune.

Tempi

Il rilascio dell'autorizzazione avviene entro 60 giorni dalla data di inoltro della domanda al Suap.

Costi

I costi e le modalità di pagamento sono reperibili nel TARIFFARIO interno al portale telemativo Suap consultabile prima o durante la compilazione della domanda.


Se il manufatto insiste su suolo pubblico, è soggetto al pagamento del  Canone Unico Patrimoniale la cui somma varia a seconda della zona di ubicazione (centro storico, centro abitato del capoluogo, altre zone) e che verrà conteggiato prima del rilascio dell'autorizzazione stessa.

Inoltre, anche la diffusione di messaggi pubblicitari, attraverso forme di comunicazione visive e/o acustiche diverse da quelle assoggettate al diritto sulle pubbliche affissioni, in luoghi pubblici o aperti al pubblico o da tali luoghi percepibile, è soggetta al pagamento del Canone Unico Patrimoniale..

 

 

Link a servizio online

Orari di apertura

Contatti

Ultimo aggiornamento:

21/11/2022
Approfondimenti

Normativa:

 

Documentazione da presentare:

Allegati obbligatori:

- bozzetto colorato del messaggio pubblicitario
- documentazione fotografica che illustra il punto di collocazione del mezzo pubblicitario nell'ambiente circostante
- planimetria catastale aggiornata con l'indicazione del punto preciso dove verrà collocato l'impianto pubblicitario per il quale si chiede l'autorizzazione all'installazione
- progetto quotato dell'opera e relativa descrizione tecnica, dai quali sono individuabili gli elementi essenziali dell'opera e la sua eventuale collocazione sul fabbricato
- consenso assenso del proprietario dell'immobile (se diverso dal richiedente)
 

Responsabili

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:

Attività produttive - Commercio (Responsabile: Loncao Laura - Responsabile settore IV attività produttive - cultura)

Titolare del potere sostitutivo (persona a cui rivolgersi in caso di inerzia nel procedimento)

Segretario generale
Dettagli Procedimento